Login

2019-11-25 10:00:52

Associazione SuperPartes: la Responsabilità Sociale del Notaio diventa un network

Cesare Granati


Fondata a Padova nel 2015, l’Associazione SuperPartes oggi conta più di 50 associati (e 6 soci onorari, professionisti di altri settori con competenze specifiche e valori comuni all’Associazione), coprendo gran parte del Nord e del Centro Italia, oltre ad alcune città nel Meridione, e si definisce “una rete di notai estesa sul territorio per la condivisione di esperienze e standardqualitativi”. Professionisti aggiornati in un mondo che cambia costantemente e sempre più rapidamente, in un contesto, quello nazionale, dove l’insicurezza legislativa e la lentezza burocratica sono elementi di forte rallentamento per l’economia, e per l’innovazione. Proprio per questo risulta davvero importante l’impatto socioeconomico che può avere l’Associazione che attraverso i canali digitali si impegna per informare i cittadini e formare i professionisti, per fare cultura. Nel sito www.associazionesuperpartes.it vengono trattati molti argomenti sensibili, dal diritto societario a quello internazionale, sia pubblicando articoli di approfondimento e news sul blog, sia affrontando in modo più tecnico le attività professionali e offrendo anche la possibilità di rivolgersi agli associati più vicini sul territorio, notai che rispondono alla “necessità di essere al passo con i tempi e la volontà di fornire ai nostri clienti degli strumenti leciti, affidabili e sicuri” che “ha spinto ciascuno di noi professionisti del network SuperPartes a seguire un percorso di approfondimento diversificato nelle diverse aree operative, allo scopo di mettere a servizio del network, e quindi della clientela, le differenti specializzazioni maturate da ciascun associato, in grado di fornire caso per caso le soluzioni più idonee a risolvere le diverse problematiche prospettate, suggerendo i diversi mezzi messi a disposizione dal diritto per realizzare i desideri dei nostri clienti”.

 

Una rete ampia, che si sta ingrandendo e che crede fortemente in un progetto comune. Ogni notaio che ne fa parte si impegna per realizzarlo, garantendo la correttezza, richiamata dal nome stesso dell’Associazione, le competenze e il continuo aggiornamento, necessari per assistere i clienti e per indicare la soluzione più efficace ed efficiente nel contesto mutevole di cui sopra. Infatti, “aggiornamento, assistenza e consulenza costante ai clienti e agli associati” sono il valore aggiunto offerto dall’Associazione, che oltre all’attività di divulgazione online organizza eventi, convegni e conferenze rivolti proprio ai soci per favorire l’aggiornamento e per garantire gli standard qualitativi richiesti dalla mission.

 

Una professione che evolve insieme al contesto e un’Associazione di cultura giuridica che offre “imparzialità, trasparenza ed empatia”, garantendo un notaio ancora, e sempre, SuperPartes ma che approccia il lavoro consapevole dell’impatto sociale proprio della funzione notarile, costantemente aggiornato per essere elemento proattivo all’interno del sistema socioeconomico territoriale e nazionale, per favorire l’attività imprenditoriale e la serenità del cittadino aiutando a superare impedimenti burocratici ed imprevisti del diritto, trovando soluzioni conformi ai tempi, innovative.

Afferma Paolo Broccoli, membro del Consiglio Direttivo e Co-Founder dell’Associazione “Il valore della trasparenza vuol dire consentire ai cittadini di conoscere i loro diritti per svolgere un esercizio consapevolePer questo creiamo guide ed organizziamo moltissimi convegni, in gran parte gratuiti, sugli argomenti e sulle normative di maggiore attualità (successioni e donazioni; gli strumenti a tutela della terza età; quelli a tutela dei disabili, l’amministrazione di sostegno e la legge dopo di noi; la disposizione di anticipato trattamento (Cd Testamento Biologico); la nuova normativa a Tutela degli acquirenti di immobili da costruire)

Inoltre, tutti i colleghi della rete cercano di valorizzare il rapporto umano con il cliente ancora prima di quello professionale, perché creare una corretta relazione empatica, entrare in profonda relazione con il cliente consente non solo di dare una migliore prestazione professionale ma anche di migliorare la qualità del lavoro del Notaio e dei collaboratori.I clienti ci affidano le loro storie di vita, noi cerchiamo di realizzarle.